CONCIMI FOGLIARI

Produttori

Fornitori

Visualizza ingrandito

GOBBI GERFOS K CONCIME A BASE FOSFITO DI POTASSIO PK 30.20 KG. 6 LT. 4

31362

Nuovo prodotto

110 Articoli

39,00 € tasse incl.

Dettagli

GOBBI GERFOS K CONCIME A BASE FOSFITO DI POTASSIO KG. 6 PK 30.20

CARATTERISTICHE TECNICHE

  • Soluzione di concime PK 30-20.
  • GERFOS K è un formulato a base di potassio fosfito, caratterizzato dalla presenza del fosforo sotto forma di ione fosfito, idoneo quindi a svolgere e promuovere nella pianta tutte quelle funzioni riconducibili all’azione diretta ed indiretta dello ione fosfito.
  • GERFOS K è un prodotto che trova applicazione durante tutto il corso vegetativo delle colture, ed in particolare se ne consiglia l’impiego in primavera, autunno ed in qualsiasi altro momento in cui particolari condizioni climatiche (dopo abbondanti piogge, elevata umidità, ecc.) o agronomiche (forte carenza nutrizionale, ecc.) lo richiedano.
  • Può essere impiegato sia per via fogliare che per via radicale od anche per immersione degli apparati radicali delle colture arboree ed erbacee.
  • Formulazione: Liquida

Composizione

  • Anidride fosforica (P2O5) solubile in acqua 30 %
  • Ossido di potassio (K2O) solubile in acqua 20 %

Scheda sicurezza

  • In base alla normativa vigente (vedi circolare del Min. Salute del 07.01.2004 – art.18) “Non è considerata messa a disposizione dell’utilizzatore professionale una scheda di sicurezza contenuta nel sito internet della azienda fornitrice” pertanto si invitano i signori clienti a considerare la Scheda di Sicurezza disponibile in questa pagina, esclusivamente come una “copia conforme all’originale” per scopi informativi e invitiamo gli interessati a contattare la sede o il referente commerciale di zona per le informazioni necessarie alla ricezione della scheda nelle forme corrette previste dalla legge.
  •  
  • Scarica la scheda di sicurezza (MSDS) del prodotto
  •  
  • Avvertenze: Il formulato non deve essere miscelato con prodotti alcalini, oli minerali. In caso di miscela con prodotti cuprici impiegare questi ultimi a metà dosaggio.

Campi d’impiego e istruzioni per l’uso

  • Agrumicoltura fogliare 200 – 300 ml/hl Minimo due trattamenti in primavera avanzata ed uno in autunno.
  • Frutticoltura fogliare 200 – 300 ml/hl Trattare dalla primavera a cadenza mensile e, ove necessario, in autunno. I dosaggi più elevati sono per le pomacee, quelli minimi per le drupacee.
  • Orticoltura fogliare 50 – 200 ml/hl Trattamenti ripetuti ed intervallati di 20 – 30 giorni l’uno dall’altro a secondo delle necessità.
  • Frutticoltura, vite, agrumicoltura 6 – 18 L/ha Si consiglia di suddividere i dosaggi sottoriportati in due, tre cicli di irrigazione, distanziati di una settimana l’uno dall’altro e con la distribuzione del prodotto fatta alla fine del ciclo di irrigazione
  • Orticoltura radicale 6 L/ha tot. Si consiglia di suddividere i dosaggi sottoriportati in due, tre cicli di irrigazione, distanziati di una settimana l’uno dall’altro e con la distribuzione del prodotto fatta alla fine del ciclo di irrigazione.
  • Immersione delle radici 1,5 ml/l Eseguendo l’immersione prima del trapianto.